Coppia di profughi si sposa nel centro di accoglienza di Polignano a Mare

matrimonio-rifugiati.jpg

Oggi nella splendida cornice di Polignano a Mare è stato celebrato un matrimonio molto speciale, una giovanissima coppia di profughi provenienti da un Paese nel Sud Est Asiatico si è giurata amore eterno. I due ragazzi hanno 22 e 23 anni e sono scappati dal loro paese di origine perché le famiglie avevano organizzato per loro dei matrimoni combinati. La ricchissima famiglia della sposa era arrivata a minacciare di morte il povero fidanzato. Avevano tentato la fuga una volta nascondendosi sempre nel Sud Est Asiatico ma sono stati subito trovati, per questo motivo hanno fatto una scelta più drastica, hanno lasciato tutto e tutti e sono scappati via.

Questi profughi innamorati vivono a Polignano a Mare da circa un anno, hanno un figlio e sono ben inseriti nella società, lavorano e fanno del loro meglio. Il matrimonio è stato celebrato nel centro di accoglienza nel quale vivono dal sindaco del paese. Gli altri profugo hanno costruito per loro delle bomboniere usando le mollette di legno, un lavoretto romantico che simboleggia l’amore indissolubile tra questi due ragazzi.

Tanti auguri e speriamo che da ora in poi il destino gli riservi meno difficoltà.

via | repubblica
Foto | da Pinterest di monia fusaro e grazzy

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO