5 cose da non fare dopo essere state tradite

Sad girl is holding heart symbol by her finger and looking at it. Love and relationships concept

Essere traditi è sempre doloroso e molto triste, ognuno di noi reagisce in modo diverso, ma tutti passiamo attraverso varie fasi che sono dolore, rabbia, voglia di vendetta, tristezza, paura della solitudine. Incassare un tradimento è difficile e ci vuole molto tempo per dimenticare tutto e andare avanti, sul momento però in preda alla rabbia e alla disperazione, bisogna essere bravi a mantenere il controllo e a non fare cose di cui ci potremmo pentire e che contribuiscono a farci sentire ancora più umiliate.

Ecco 5 cose da non fare dopo un tradimento:

  • Indagare in modo ossessivo sulla persona con cui il partner ci ha tradito, cercarla, minacciarla e buttargli addosso tutta la nostra disperazione.

  • Implorare il partner di tornare con noi o accettare il tradimento pur di non rimanere da sole. Il tradimento, eventualmente, si supera insieme e con consapevolezza.

  • Iniziare subito un’altra storia con una persona a cui farete pagare le colpe dell’ex.

  • Organizzare una vendetta ai danni del partner può essere un modo per sfogarsi, ma finchè si resta nelle stupidaggini, evitate di fare pazzie pericolose che potrebbero arrecare più danni a voi che all’altro.

  • Abbrutirsi per qualche giorno va bene, ci sta… ma evitate di trascurarvi troppo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO