Vedova si innamora in chat di un falso petroliere

falso petroliere

La solitudine e la ricerca dell’amore ci rendono sempre molto fragili e c’è chi se ne approfitta. Una signora di Padova di 60 anni è rimasta vedova quattro anni fa e ha provato ad usare internet per vendere la sua casa, un po’ sprovveduta è stata truffata da un fino petroliere che l’ha ingannata facendole credere di essersi innamorato di lei.

La signora aveva messo in vendita la casa, il finto petroliere ha risposto all’annuncio mostrandosi interessato, la conversazione è andata avanti con messaggi, chat e chiamate e alla fine lui le ha detto che si era innamorato e che lasciava il suo paese, l’America, per trasferirsi da lei e stare insieme.

La signora ha creduto a tutto, era felice ed emozionata, il giorno del presunto arrivo lui la chiama dicendogli di essere a Malpensa ma che non essendo vaccinato non lo facevano passare e che gli servivano dei soldi per accelerare le pratiche. Lei gli da ben 40,000 mila euro in tre diversi versamenti, passano le ore ma dell’uomo neanche l’ombra. Capito l’inganno la signora va a denunciare l’accaduto e si scopre che il petroliere americano era in realtà un nigeriano di cui, attualmente, si sono perse le tracce.

via | ilmessaggero

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO