Resta paralizzato durante addio al celibato e 9 mesi dopo corona il sogno di sposarsi

Brett Greenhill è un ragazzo di 39 anni che qualche mese fa ha visto tutta la sua vita passargli davanti in un secondo. Stava festeggiando il suo addio al celibato in spiaggia e ad un certo punto ha deciso di farsi una nuotata, si è tuffato ed ha avuto un terribile incidente con una duna di sabbia sott’acqua, l’impatto è stato talmente violento che il povero Brett è rimasto paralizzato dal collo in giù. La sua fidanzata e promessa sposa, Meg Alexander, non lo ha lasciato un attimo da quel terribile 2 dicembre 2016 quando tutta la loro vita è stata sconvolta.

Resta paralizzato durante addio al celibato e 9 mesi dopo corona il sogno di sposarsi

Il matrimonio si doveva celebrare nel febbraio del 2017 a Naples, in Florida, ma a causa dell’incidente lo hanno dovuto rimandare, sono stati bravi perché non hanno impedito che la disabilità di Brett sconvolgesse tutti i loro piani, si sono sposati a settembre e sono anche riusciti a fare una piccola luna di miele. Brett all’inizio era completamente paralizzato, adesso pian piano, ha cominciato a muovere le braccia e le mani e a parlare, la strada è ancora lunga e speriamo che possa recuperare quante più funzioni possibili. L’obiettivo di Brett e Meg è di riuscire ad allargare la famiglia, lui spera di poter passare presto da una carrozzina elettrica ad una manuale.

via | people

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 244 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO