Sospetta un tradimento ed evira il marito

ci litiga e poi evira il marito

Il tradimento è una cosa seria, c’è chi lo subisce e si deprime e poi pian piano mette in ordine le idee e affronta la situazione e chi, invece, non ci sta, si vendica e va fuori di testa. Quando il partner va fuori di testa la situazione può diventare molto pericolosa, potenzialmente anche mortale… Una donna indiana aveva il sospetto che il marito la tradisse e si è vendicata in modo terribile, lo ha evirato con un coltello e poi, evidentemente sconvolta, è andata in strada con il mano i genitali del marito e il coltello. L’uomo è adesso ricoverato in ospedale e la moglie in prigione.

La coppia ha quattro figli ed è sposata da 14 anni, da qualche tempo la relazione non andava benissimo al punto che si stavano separando. La donna era convinta che la causa della crisi matrimoniale fosse una relazione extraconiugale, ma il marito non lo ha mai ammesso.

Qualche sera fa le tensioni ed i litigi sono esplosi in un atto efferato, la donna ha tagliato il pene al marito e se n’è andata, lasciandolo per terra sanguinante e inerme.

via | leggo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO