Propone alla moglie di risposarlo dopo 26 anni e una mastectomia

A distanza di 26 anni dalla prima volta, Jim fa alla sua Lora una seconda proposta di matrimonio dopo la mastectomia

proposta di matrimonio dopo la mastectomia

In salute e in malattia è una delle promesse che si fanno quando ci si promette amore eterno, quando ci si sposa e con gli occhi pieni di speranza, sicurezza e amore si sente che tutto andrà bene e che si avrà una vita felice e tranquilla. Poi la vita prende pieghe inaspettate, ci prende a pesci in faccia e a volte ci costringe ad affrontare battaglie che mai ci saremmo sognate, ed è allora che dobbiamo affidarci alle promesse fatte, a quell’amore sui cui abbiamo scommesso tutto e a quegli occhi luccicanti. Christin Koch è una ragazza di 18 anni che ha pubblicato su Twitter alcune foto dei suoi genitori, dopo 26 anni il padre Jim ha chiesto alla moglie Lora di sposarlo, di nuovo, per suggellare il loro amore. Nel loro caso è arrivata anche la malattia, a Lora è stato diagnosticato un tumore al seno circa un mese fa, si è sottoposta ad una mastectomia ed adesso è a casa per riprendersi dall’intervento.


Christin ha raccontato a Cosmopolitan:

"Il vecchio anello di nozze di mia madre era diventato troppo piccolo, probabilmente sapeva che prima o poi ne avrebbe ricevuto un altro, ma non sapeva quando. Dopo l'intervento chirurgico della mamma, sono andata con il mio padre da un gioielliere per acquistarne uno nuovo, era bellissimo e ancora più speciale perché abbiamo fatto aggiungere i diamanti dal suo anello di matrimonio originale."

Quando Jim ha dato l’anello a Lora lei era emozionatissima e commossa, il marito le ha dimostrato che quando il giorno delle nozze le ha giurato che ci sarebbe stato sempre, in salute e in malattia, diceva sul serio.

via | cosmopolitan

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO