L'anima gemella va bene anche se non è perfetta

L'anima gemella va bene anche se non è perfetta

La ricerca dell’anima gemella richiede pazienza, tempo ed un po’ dio flessibilità perché se è vero che miriamo tutti a Mister Perfetto e a Miss Perfetta, è pur vero che siamo disposti a cedere abbastanza facilmente, un po’ per non restare da soli ed un po’ perché neanche noi siamo perfetti. Un sondaggio sull'uso dei siti per cuori solitari in Australia ha dimostrato che, se da un lato stiliamo le caratteristiche che cerchiamo nell’altra persona, dall’altro siamo disposti a dare una chance anche a chi non ha nemmeno una delle cose che vorremmo trovare.

È davvero bizzarro notare che uomini e donne sono disposti a conoscere e incontrare persone che hanno uno o anche nessuno dei requisiti che vogliono nel partner, solo nel 10% dei casi si sono conosciute persone che avevano quattro o più delle caratteristiche richieste al momento dell’iscrizione. Il sondaggio è stato fatto su un campione di 42 mila persone fra i 18 e gli 80 anni, quindi un target molto ampio e variegato che ha dimostrato che la voglia e il bisogno di amare ed essere amati, supera il colore degli occhi, l’altezza, il vizio del fumo, la presenza di figli ecc.

Accontentarsi o no? Voi che ne pensate?

via | repubblica

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO