Come scegliere l'anello di fidanzamento giusto per lei

I consigli di Blogo per scegliere l'anello di fidanzameno più adatto per la vostra lei e qualche dritta per non sbagliare

anello di fidanzamento

L’anello di fidanzamento è un simbolo universale di amore e di impegno e per amarsi davvero, con tutte le forze, è necessario illudersi che sia per sempre, che ci sarà un lieto fine che non si esaurirà mai. La realtà dei fatti spesso è molto diversa ma ci sono molte coppie che, nonostante tutto, riescono ad andare avanti senza perdersi e senza mancarsi di rispetto. Che vogliate sposarvi o no, che intendiate mettere su famiglia o no, all’amore della vostra vita, prima o poi, un anello glielo dovete assolutamente regalare. Vediamo insieme qualche consiglio per scegliere quello giusto.

  • L’anello deve rispecchiare i gusti di chi lo riceverà, quindi va bene farsi consigliare dalle commesse ma cercate di fare attenzione e di osservare quello che indossa la vostra lei.

  • Non siate spilorci, non indebitatevi per 3 anni ma non cercate di risparmiare su questo, trovate un anello che sappia dare voce ai vostri sentimenti.

  • Scegliete un modello in oro bianco e fate allegare il certificato di autenticità della pietra.

  • Si al vintage con anelli di famiglia, ma guai a riciclare i gioielli che dovevano essere destinati ad altre persone.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO