I 10 rimedi per gestire la gelosia ossessiva

I rimedi per la gelosia ossessiva secondo la redazione di Vita di Coppia


La gelosia è un sentimento comune e naturale che fa parte di noi, non è qualcosa da demonizzare o nascondere anzi in piccole dosi aiuta il rapporto a rimanere vivo e passionale. Ma cosa succede quando la gelosia diventa troppa? Perché a volte si sfocia nella violenza e nella mancanza di rispetto? La gelosia ossessiva è un disturbo psicologico che va curato e arginato perché porta la coppia e chi ne soffre all’autodistruzione.

La gelosia ossessiva si riconosce da atteggiamenti esagerati e inequivocabili che molto spesso sfociano nella violenza fisica e, soprattutto psicologica. In presenza di un comportamento sospettoso con domande a ripetizione e risposte che non bastano mai, scatti di gelosia accompagnati da rabbia, paura e colpa e violenza verso il partner o le cose (muri, porte, oggetti) la gelosia non può essere considerata normale o gestibile.

gelosia-ossessiva

Ma quali sono i rimedi per la gelosia ossessiva? Cosa fare? Come comportarsi? Queste situazioni sono molto pericolose e il passo dalla gelosia alla violenza è davvero breve, è una questione molto seria che va affrontata con coraggio e determinazione.

  • Il primo passo è ammettere di avere un problema, voi dovete capire che il partner non ha atteggiamenti normali e lui deve prenderne coscienza.

  • Parlare del problema con il partner con sincerità.

  • La gelosia si alimenta nella solitudine, più vi isolate (o permettete al partner di isolarvi) più sarà difficile fronteggiare le ossessioni.

  • Parlarne con amiche e familiari per capire quello che a voi, molto probabilmente, sfugge.

  • Tranquillizzare il partner con il vostro amore, dimostrandogli con fatti e parole che non ha nulla da temere.

  • Non farvi mettere sotto dalla sua gelosia, non deve sempre vincere.

  • Non gettate la spugna, la gelosia ossessiva è un mostro che cresce, non “lasciate perdere perché tanto lui è così”.

  • Se si innescano atteggiamenti violenti, mettete in chiaro che così non ci potete stare.

  • State attente alla violenza psicologica, è subdola e va sempre a crescere e a condizionare ogni aspetto della nostra vita.

  • Consultate uno psicologo e tentate la doppia strada della terapia mirata per la gelosia ossessiva per lui (o lei) e quella di coppia per risanare il rapporto.

Foto | da Flickr di carbonnyc

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO