Convivenza felice, i 3 consigli perché sia anche duratura

Volete andare a vivere insieme al vostro partner? Ecco i tre consigli per una convivenza felice


Qual è il segreto di una convivenza felice? Come si fa ad andare d’accordo anche sotto lo stesso tetto? La convivenza è la prova del nove delle relazioni d’amore, per alcuni è come una luna di miele perenne, per altri è la cosa più vicina all’inferno! Andare a convivere è una decisione molto importante che va affrontata con la testa e non lasciandosi trasportare dalle emozioni o dalla passione momentanea. Se ad andare a vivere insieme ci si impiega un attimo, avete idea di cosa voglia dire inscatolare le proprie cose e andare via…?

Per andare a convivere ed essere felici il requisito indispensabile e non negoziabile è essere sicuri, convinti al 100% entrambi, senza “se” e senza “ma”, senza “vediamo come va”, non c’è un contratto ma è pur sempre un impegno e se non ci si sente pronti per questo passo, è meglio aspettare ancora un po’. Andare a vivere insieme implica dover costruire un nuovo equilibrio, i litigi all’inizio ci saranno ed è normalissimo, ci si deve abituare ai nuovi spazi, alle nuove abitudini, al nuovo frigo e al nuovo “coinquilino”.

convivenza felice

La seconda regola è di ordine pratico e consiste nel cercare di stabilire delle regole di convivenza, ad esempio le pulizie, la spesa, le bollette, sono cose che possono sembrare banali ma i litigi peggiori nascono proprio da qui, bisogna mettere i puntini sulle “i” soprattutto se il vostro convivente non ha mai portato fuori la spazzatura o lavato un piatto. Se volete occuparvi di lui come una mamma ok, altrimenti dovrete responsabilizzarlo e farlo sin da subito.

La terza regola invece è il compromesso, nessuno è perfetto (neanche noi) e bisogna trovare dei punti di accordo, incontrarsi a metà strada, senza puntare i piedi, ne fissarsi su aspetti stupidi. Il nostro partner ci ama, noi amiamo lui, e quindi dobbiamo accettarlo per quello che è… come lui fa con noi!

Foto | da Flickr di borisv

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO