Il linguaggio del corpo maschile quando è innamorato, i 5 indizi principali

Consigli per capire ed interpretare il  linguaggio del corpo maschile innamorato ed evitare le fregature


Qual è il linguaggio del corpo maschile innamorato? Come si fa a capire se il ragazzo che frequentiamo tiene a noi o siamo solo il suo giochino del momento? Purtroppo molti uomini sono bravissimi a fare i carini quando vogliono portarci a letto, salvo poi diventare glaciali subito dopo, quindi se ci tenete o non avete intenzione di vivere l’avventura di una notte, cercate di essere furbe, sondare il terreno e capire cosa vuole. A volte basta solo una domanda secca per metterli in difficoltà, basta vedere il tempo di reazione e l’espressione del viso. Non che ci sia qualcosa di male nei rapporti occasionali o nelle avventure, ma è bene essere chiari sin da subito.

Detto questo, per riconoscere un uomo che è davvero interessato a noi e si sta innamorando, ci sono dei segnali che si possono guardare, ma badate bene a non confondervi, purtroppo quando noi donne perdiamo la testa per un ragazzo,la perdiamo del tutto e spesso non riusciamo a capire più niente.

Un uomo innamorato cosa fa?

  • Vi guarda negli occhi, e lo fa in modo spontaneo e naturale, non vi fissa in modo matelico, ma con dolcezza e timidezza. Lo beccate a guardarvi anche quando state facendo tutt’altro.

  • Vi tiene per mano, passeggiare mano nella mano in pubblico è un ottimo segno, anche se non basta per darvi le certezze che cercate.

  • Fa l’impossibile senza però farvelo pesare e/o notare, vuole stare in vostra compagnia e non conta nient’altro: il tempo, la benzina, i chilometri ecc

  • Un uomo innamorato vi ascolta, sta attento a quello che dite, sa quali regali farvi e dove portarvi a cena perché ha messo insieme tutti i “pezzetti del puzzle”.

  • Un uomo innamorato non cerca in tutti i modi di portarvi a letto.

Foto | da Flickr di martingarri

  • shares
  • Mail