Trasgredire: ora lo si fa con il "dogging"

Anche tu adori portare fuori il cane?

Avete mai sentito parlare del dogging? Quella che potrebbe sembrare il semplice portare a spasso il cane, in realtà questa parola nasconde attività di tutt’altro genere… In pratica per dogging si intende il fare l’amore en plein air, in altre parole sarebbe il fare sesso nei luoghi pubblici…Il bisogno di trasgressione fa parte del nostro essere umani, ci sono le persone in cui questo si manifesta in modo più marcato ed altre nelle quali questo bisogno si sente molto meno.

Il dogging si può fare sia in coppia che da soli e in base a questo ci si deve muovere in modo diverso. Se si è in coppia basta semplicemente andare “a caccia” di situazioni estreme in cui potersi appartare in un luogo pubblico, ad esempio un camerino di un negozio, una piscina, un balcone, una stradina isolata, insomma quello che più vi ispira sul momento. Per il dogging ci vogliono una sana dose di adattamento e fantasia ed anche una buona complicità di coppia.

Per fare dopping da single bisogna avventurarsi in pratiche un po’ più delicate, innanzitutto dovete trovare il luogo di ritrovo degli altri single e poi usare dei piccoli accorgimenti per comunicare nel modo giusto, ad esempio tenere il finestrino abbassato significa che si vuole un po’ di compagnia, le luci accese che si è disponibili a farsi guardare ecc.

In ogni caso ricordatevi sempre di stare molto attenti e di usare sempre il preservativo.

Vota l'articolo:
3.98 su 5.00 basato su 157 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO