Stalking, una piaga sociale 'invisibile': l'ultimo caso a Teramo

stalking2.jpg

Michele Lambiase, di Foggia, 47 anni, è attualmente ricercato per tentato duplice omicidio. L'uomo, già agli arresti domiciliari per stalking, ieri sera è riuscito ad eludere la sorveglianza ed è riuscito a raggiungere la casa dove vive l'ex fidanzata assieme ai genitori, a Silvi Marina, in provincia di Teramo.

Per non farsi riconoscere ha adottato un travestimento femminile, indossando una parrucca bionda, e si è appostato finché la donna non è uscita dall'appartamento, per raggiungere l'attuale compagno in un parcheggio di Montesilvano

Appena i due si sono incontrati l'uomo ha esploso 3 colpi di pistola: il primo ha colpito la donna in pieno viso, il secondo ha perforato il torace e la spalla del nuovo compagno mentre il terzo si è conficcato nella carrozzeria della macchina.

Continua a leggere su Blogosfere Cronaca e Attualità.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail