Tutti bugiardi in spiaggia

L'autopresentazione

Stiledivita1451_2 Vi segnalo questa notizia Ansa che probabilmente lascerà qualche strascico anche nel periodo post-ferragostiano. In pratica, quando sulla spiaggia conosciamo il nostro vicino di ombrellone, tendiamo a migliorare un po' le nostre credenziali. Le donne barano sull'età, gli uomini sulla posizione sociale. Anche questa una conferma del fatto che nella nostra società ciò che è soprattutto richiesto alle donne, per essere apprezzate, è l'aspetto estetico, mentre gli uomini, per valere, devono essere ricchi, o almeno 'ammanicati' con il potere. Ma ecco la notizia Ansa:

Le donne dicono piu' bugie rispetto agli uomini. A riferirlo una ricerca dello Studio Osservatorio World Wide Trend sulle bugie da spiaggia. L'osservatorio ha analizzato le dichiarazioni di mille turisti da spiaggia: ben il 37% delle mamme intervistate ha dichiarato di spacciarsi per sorelle delle proprie figlie. Tra le bugie piu' alla moda quella sull'eta'. Ma anche gli uomini non esitano a inventarne qualcuna: il 16% si inventa una professione diversa dalla propria.

Fonte: Ansa

Dott.ssa Giuliana Proietti - Ancona

  • shares
  • Mail