Fare l'amore in acqua: come farlo in sicurezza

Scritto da: -

Fare l'amore in acqua è una fantasia molto comune, ma quali precauzioni prendere per farlo in maniera sicura?

sessoinacqua.jpg

La pelle abbronzata, i vestiti leggeri, il sapore di mare aumentano le tentazioni ed accendono la voglia. L’acqua, si sa, é un ottimo conduttore, non solo di elettricità, ma anche di passione, perchè quindi non lasciarsi andare in tutta sicurezza nelle acque blu?

Le precauzioni da predere le suggerisce il sessuologo Marco Rossi sul settimanale “Di Piú” e sono poche e semplici da seguire:

1) evitate i luoghi pubblici: se lo fate al mare rischiate di beccarvi una bella denuncia per atti osceni in luogo pubblico;

2) preferite quindi una piscina privata (è l’ideale), una vasca idromassaggio o, se non avete di meglio, una doccia;

3) se siete in bagno utilizzate pure bagnoschiuma o sali da bagno senza esagerare però nelle dosi per evitare fastidiosi pruriti intimi;

4) se lei non assume contraccettivi orali, utilizzare il profilattico è possibile. La sua efficacia è garantita se inserito correttamente perchè l’estrema aderenza non permette all’acqua di penetrarvi all’interno;

5) sfruttate la leggerezza dei vostri corpi immersi nell’acqua, apprezzate come le vostre mani scivolano sui corpi, ma attenti a non appendervi alla tenda o alla porta scorrevole della doccia: potreste farvi male!

6) fate attenzione ai pavimenti scivolosi!!!

Godetevi l’acqua! ;-)

LINK UTILI:

Gay nei bagni della Statale: Libero scopre l’acqua calda

Donne in cerca di uomini: ecco gli 8 tipi da sedurre in spiaggia (I^ parte)

Video virale: la sexy doccia con sorpresa!

Vota l'articolo:
3.56 su 5.00 basato su 9 voti.