Galateo del divorzio: mai più Guerra dei Roses?

Scritto da: -

Mogli e mariti incazzati, seppellite l'ascia di guerra: la guerra dei Roses tra coppie che scoppiano non è più di moda.

Mastroianni.jpg

Nel 2011, in Europa, le separazioni sono aumentate del 5% rispetto all’anno precedente (nel 2010 il 30-40% dei matrimoni europei hanno avuto fine). Un dato, inatteso e in barba alla crisi economica, che ha ispirato un famoso divorzista inglese, Mishcon de Reya (celebre per aver assistito Lady D. nella causa di separazione dal pelato principe Carlo), che nella sua carriera deve averne viste di cotte e di crude, a redigere un manuale di galateo del divorzio.

Si chiama “Debrett’s Guide to Civilized Separation” e suggerisce comportamenti dignitosi per uscire “puliti” dalla pratica di separazione. Lasciar perdere roba da divorzio all’italiana insomma, e affidarsi all’impareggiabile self control inglese! Accettiamo ben volentieri i consigli pratici: come e quando rivolgersi ad un avvocato, in che modo sceglierlo, a quali spese si può andare incontro, come problemi tipici quali custodia dei figli, divisione dei beni, alimenti, ecc..

…siamo meno d’accordo sulle pratiche di vendetta che ci consigliano di evitare: ma perdonatemi, avete scoperto che la lavatrice si rompeva 3 volte al mese alternandosi con lo scaldabagno e che in realtà lei aveva la tresca con entrambi i tecnici, o che lui riceveva gli mms con le tette dalla moglie del suo capo, e dovete anche reprimere l’impulso vendicativo?

Ma prendete le forbici, aprite l’armadio e riducete a brandelli camicie e cravatte! Avete presente le Jimmy Choo(che vi sembrava il nome di un manga prima di scoprire che costano dai 400 euro in su e che si tratta di scarpe)? Regalatele alla figlia adolescente del vicino di casa! Non limitatevi a rigargli la macchina, spaccategli anche lo specchietto sinistro! Attaccatele una big bubble nei capelli mentre dorme se condividete ancora il letto…Gesti infantili? sicuramente! Ma chi di spada ferisce…

Vota l'articolo:
3.83 su 5.00 basato su 6 voti.