La 'prima notte'

Scritto da: -

La prima notte: non per tutti è la stessa cosa

Sposa_1Se vi parlassi della ‘prima notte’, voi a cosa pensereste? Probabilmente alla prima notte trascorsa con un/una partner: insomma ad una notte d’amore, o meglio di sesso, con qualcuno/a che probabilmente conoscete appena. Non pensate a questo evento come ad una cosa ‘normale’, sempre esistita. Soprattutto per le donne, fino a cinquanta anni fa, anche nella nostra civilissima Italia, il rapporto sessuale prima del matrimonio non era assolutamente permesso e la ‘prima notte’ la si trascorreva in modi vari, ma comunque sempre con un anello al dito. Ma non è ovunque così: vi sono posti al mondo in cui le donne devono ancora superare la difficile transizione fra una situazione in cui il sesso è proibito ad un’altra in cui esso non è solo permesso, ma è obbligatorio.
Capirete di cosa parlo leggendo questi due articoli e mettendoli a confronto:

Consigli per spose timide
Prima notte di sesso. E poi?

C’è qualcuno in Italia che è contro l’uso dei contraccettivi, che chiede con insistenza l’astinenza sessuale fuori dal matrimonio.

Considerazione tragicomica: tante conquiste sociali andrebbero a rotoli, ma gli psicologi avrebbero comunque da lavorare, offrendo consigli preziosi alle ’spose timide’ che si preparano ad affrontare la prima notte di nozze… Wowwwww!

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!